9 designers x 9 layouts

Dal 6 February 2012 al 6 March 2012

Progetto grafico

Il progetto di comunicazione per la mostra A mano – Idee, esperienze e tecniche artigianali in mostra, evento conclusivo del primo anno di workshop sulle tecniche artigianali, trae spunto dalla pratica ludica detta “cadavre esquis”, usata dai surrealisti, e dal lavoro della designer Luna Maurer  per la Biennale of Graphic Design del 2006 a Brno.
A differenza degli esempi citati, il lavoro è stato svolto a distanza, utilizzando “Dropbox” come spazio virtuale di scambio. Abbiamo chiesto a 9 grafici di realizzare 9 manifesti in quattro fasi, provvedendo alla programmazione delle attività, come riportato in questo schema.

Nella prima fase abbiamo chiesto ai partecipanti di realizzare un’illustrazione a partire dai contenuti della mostra; nella seconda fase, a seguito dell’illustrazione ricevuta, ciascun partecipante ha inserito il blocco di testo relativo al titolo della mostra; nella terza fase è stato inserito il testo relativo alle informazioni aggiuntive; nell’ultima fase la conclusione del lavoro è stata la scelta di uno sfondo. Quest’ultima fase è stata in alcuni casi già suggerita nelle fasi precedenti del lavoro per cui è stato concesso ai grafici di poter chiudere il lavoro senza necessariamente aggiungere l’elemento sfondo.

I risultati di questo workshop virtuale sono visibili nella galleria e sono stati distribuiti nella città di Bari prima e durante lo svolgimento della mostra.

Ringraziamo per la loro partecipazione:

Dario Antonio Romano • Ilaria Roglieri • Iria Melendro • Michele Galluzzo • Patrick Miller • Pietro Paciullo • Saria Digregorio • Silvio Lorusso • Tommaso Catalucci

no images were found

§

 

Taking inspiration from both the game of the exquisite corpse, invented by the Surrealists, and the conditional design manifesto by dutch designer Luna Maurer, we asked 9 graphic designers to design a series of posters for MPD’s final show “A Mano – Idee, experienze e tecniche artigianali in mostra” in Bari.
So far the goal was to get the 9 designers designing 9 posters in four phases (illustration – main text – secondary text – background). A roster was drawn up to cover all the possible combinations of the people/tasks/posters.
Thank to the Dropbox platform, the designers, located in different european cities, were able to complete the tasks almost simultaneously.
At the end of the game, only few designers had worked on a total of 4 posters and performed in 4 different tasks; the majority decided to stop at the third phase because, according to their opinions, the posters didn’t need further processing.

We’d like to thank:

Dario Antonio Romano • Ilaria Roglieri • Iria Melendro • Michele Galluzzo • Patrick Miller • Pietro Paciullo • Saria Digregorio • Silvio Lorusso • Tommaso Catalucci